AljazZeera

Martedì 26 Settembre

AljazZeera

AljazZeera suona jazz con l’energia del rock, interpretando suggestioni provenienti dalla musica del Maghreb e del Mondo Arabo.

Frasi bebop, riff metal di basso distorto, ritmi egiziani, lente melodie all’unisono, libera improvvisazione, ambienti rarefatti e tempeste di sabbia elettronica contribuiscono a creare un sound originale ed imprevedibile.
In pratica: siete in macchina in mezzo al traffico di Rabat che vi ascoltate Ornette Coleman, ma coi finestrini aperti si sente anche il muezzin che chiama I fedeli alla preghiera…
 
Manuel Pramotton: sax
Luca Lallo Mangani: basso
Donato Stolfi: batteria