Gariazzo + Bongianino duo

Alex canta canzoni che profumano di soul, con un tributo al suono Motown della metà’ degli anni sessanta e allo stesso tempo con un suggestivo groove contemporaneo senza disdegnare incursioni nel blues, nel folk e nel pop più sofisticato.
 
Non è solo un cantante,ma anche un Songwriter e un dotato chitarrista che ha vissuto gli ultimi vent’anni calcando i palchi dei principali festival europei così come dei piccoli clubs prestando la sua voce e le sue chitarre a progetti diversi dalle sessions in studio agli spot pubblicitari,collezionando svariate e numerose apparizioni televisive e radiofoniche con la Treves Blues Band.
 
Collabora con il cantautore americano Michael McDermott e ha condiviso il palco e la sua chitarra con artisti internazionali come Warren Haynes, Joe Bonamassa, Roy Rogers, Linda Gail Lewis, Mauro Pagani, Eugenio Finardi, Elio e le store tese, Stef Burns, Jeff Jensen, Jono Manson, Clarence Bucaro e molti altri oltre ad aprire il concerto di ZZ Top, Deep Purple e nel 2016 Bruce Springsteen e Counting Crows al Circo Massimo a Roma di fronte a 60.000 spettatori.
 
Per l’occasione sarò accompagnato dalla fisarmonica di Roberto Bongianino, eclettico polistrumentista vercellese collaboratore di lunga data di Gariazzo, oltre che richiestissimo session man, impegnato in numerosi e vari progetti musicali.
Alex Gariazzo (voce e chitarra)
Roberto Bongianino (fisarmonica)
 
————-
 
www.alexgariazzo.com